Comprare un box auto a Torino: alcuni consigli

25/08/2022

Torino è una grande città e, come tale, vive nel bel contrasto di essere popolata ma anche trafficata. Spesso per questo può capitare che trovare un posto auto sia difficoltoso, anche se abbiamo bisogno solo di sostare per un breve periodo. Quando si tratta di tornare a casa dopo il lavoro o altre attività, si ha poi ancora meno voglia di perdere tempo a cercare parcheggio.

In questa ottica, nella scelta della casa da acquistare o affittare a Torino incide molto anche la presenza (o l’assenza) di un posto assegnato o, meglio ancora, di un box auto. A differenza del primo, il box auto offre un parcheggio sicuro e riparato, oltre che uno spazio in cui, se lo si desidera, poter sfruttare come piccolo deposito.

Vediamo allora perché comprare un box auto a Torino e cosa consiglia di sapere Panorama Casa per sceglierlo.

Vantaggi dell’avere un box auto

Avere un’auto in una grande città si rende spesso un’opzione imprescindibile per raggiungere il luogo di lavoro e non solo. Nonostante la presenza a Torino di soluzioni di mobilità sostenibile come car sharing e trasporti pubblici, se si decide di vivere in una certa abitazione, la comodità di possedere una propria auto non ha paragoni. Allora, oltre a superare l’ostacolo del parcheggio a Torino, avendo a disposizione un box auto si ottiene una serie di vantaggi di non poco conto:

  • la sicurezza di un parcheggio sempre disponibile per noi;
  • una copertura che protegge l’auto dal maltempo e da altri agenti esterni;
  • nessuna preoccupazione di subire furti o danni da altre vetture;
  • un risparmio notevole di tempo e di benzina che avremmo usato per cercare posto;
  • comprare un garage privato a Torino rappresenta un ottimo investimento da rivendere anche in caso un giorno non ne avessimo più bisogno. I posti auto nel capoluogo piemontese non sembrano mai abbastanza.

Come scegliere il box auto a Torino

Panorama Casa, grazie alla sua esperienza pluridecennale, conosce molto bene il mercato immobiliare di Torino e provincia e, di conseguenza, anche quanto sia scarsa la disponibilità di posti auto, soprattutto nelle zone più centrali. Se stai cercando un box auto da acquistare a Torino, ecco alcuni annunci dal nostro portale che possono fare per te.

Tuttavia, prima di addentrarti nella ricerca dello spazio più adatto alle tue esigenze, ti suggeriamo di dare un’occhiata ad alcuni consigli che abbiamo compilato sugli elementi che possono aiutarti a scegliere meglio il tuo box auto.

Accessibilità agevole al box auto

Tra i primi aspetti da valutare quando si compra un posto auto si trova sicuramente il tipo di accesso e di manovrabilità dello spazio. Dal momento che non tutti guidiamo allo stesso modo, si dovrebbe considerare che parcheggiare l’auto potrebbe risultare più complicato per alcuni e richiedere svariate manovre. Perciò, anche se credi di essere in grado di posteggiare la tua auto in qualsiasi luogo e condizione, non dimenticarti delle eventuali altre persone che utilizzano l’auto (o che lo faranno in futuro, se hai una famiglia).

Acquistare un box auto a Torino

Come acquistare un box auto a Torino

Possedere un garage in cui sia possibile muoversi agevolmente è anche utile nel momento in cui si desidera cambiare l’auto: una più grande potrebbe entrarci? Oppure, sempre pensando anche a come potrebbero cambiare le cose col passare del tempo, basterà sempre un unico posto auto o è più indicato provvedere all’acquisto di un box che contenga due veicoli?

Per non avere dubbi, ti consigliamo allora di andare a verificare di persona il box testando direttamente l’accesso al parcheggio con la propria auto.

Livello di sicurezza del box auto

Molto spesso chi sceglie di comprare un box lo fa per mettere al sicuro la propria auto di valore dal furto o dall’incendio. Senza arrivare alla scomparsa dell’intero veicolo, anche le macchine più modeste, se lasciate incustodite, possono subire il furto di alcuni componenti come ruote o finestrini, essere danneggiate da qualche vandalo o segnate dal passaggio accidentale da altre auto parcheggiate vicino.

Per essere sicuri di acquistare un box auto che sia davvero efficiente bisogna controllare:

  • il tipo di serranda (con apertura con chiavi o con il telecomando); 
  • se il cancello di accesso potrebbe lasciare lo spazio per infrazioni o scassi; 
  • il livello di luminosità presente nella zona circostante il box;
  • se sono installate delle telecamere;
  • la distanza del box auto dalla casa.

Considerazioni sul luogo in cui si trova il box

Quando ci si reca a visionare un box auto è fondamentale poi tenere conto di altri fattori, come il regolamento del condominio in cui si trova e la struttura interna del posto auto. Con questo intendo che bisogna notare se nel garage passano dei cavi o tubature e di che tipo di elementi si tratta. Se, infatti, ad esempio, le tubature portano le acque di scolo fuori dall’edificio o se i cavi presenti sono quelli di Internet bisogna restare disponibili per aprire il box per ogni eventuale intervento di manutenzione.

Infine, il momento ideale per visitare un box è in un giorno di pioggia o subito dopo che ha piovuto. Il perché è presto detto: in queste occasioni avrai modo di vedere se e cosa accade se piove. Nessuno desidera manovrare l’auto in un’immensa pozza d’acqua.

Pertinenza box auto rispetto alla prima casa: cosa dover sapere

Se vuoi acquistare un box auto a Torino ti farà piacere sapere che le agevolazioni fiscali per la prima casa possono anche coinvolgere, a volte, il garage. Tuttavia, esistono dei requisiti per cui ciò sia possibile, in primis il riconoscimento della cosiddetta pertinenzialità. Senza entrare nei dettagli tecnici e normativi, possiamo riassumere dicendo che le condizioni in cui si parla di pertinenza riguardano un box auto quando questo è in collegamento funzionale con il bene principale (la casa) e se c’è la volontà dell’acquirente di destinare questo bene accessorio a servizio dell’immobile per un lungo periodo di tempo.

Si ha diritto alle agevolazioni prima casa anche se si acquista un immobile e solo in un secondo momento un box auto associato ad esso. Oltre a quanto visto con la pertinenza, è importante che il box si trovi nello stesso comune della casa.

Noi di Panorama Casa consigliamo sempre di diffidare dagli annunci con prezzi dei box auto troppo bassi (così come per le case) e di considerare le proprie esigenze di utilizzo, oltre al budget a disposizione. Dopotutto il box auto svolge un’importante funzione di sicurezza, per cui è meglio non trascurare nessuno degli aspetti prima citati quando lo si visiona. Se vuoi saperne di più sull’acquisto di un box auto a Torino e provincia contattaci telefonicamente allo 011 7717047, inviandoci una mail a info@panoramacasaimmobiliare.it o usando il form in basso.